Artieri Fantastici, pannelli e catalogo

‘Artieri fantastici’ si inserisce all’interno del progetto Il cuNeo Gotico, nato per diffondere la cultura architettonica di Cuneo, città che vede la presenza di numerose costruzioni neogotiche.
Silvia Virgillo
Senior Art director
Il curatore della mostra, Enzo Biffi Gentili, ha voluto dedicare questo terzo sviluppo del progetto alle arti applicate ricollegabili alla città di Cuneo e ha richiesto una comunicazione grafica che traesse ispirazione dal periodo storico e dall’operato dei Compagnons du Tour de France, tra i più rappresentativi della tradizione artigianale di origine medievale. Da qui la scelta di creare un’immagine di mostra in cui le figure dei gargoille medievali diventano una cornice grafica per il logo della mostra, all’interno del quale è inserito un riferimento visivo al simbolo dei Compagnons.
Il blu è il colore principale della comunicazione insieme all’oro, declinati sia nel catalogo di mostra che sui pannelli espositivi. Per questi ultimi, data la divisione delle opere esposte in tre sezioni, è stato aggiunto anche il colore rosso.
I pannelli, progettati in collaborazione con Francesca Infantino, sono fortemente caratterizzati dalla presenza del colore, in modo che per i visitatori sia semplice capire il percorso di mostra e la sezione in cui si inserisce l’opera esposta.
Il risultato è un sistema segnaletico e informativo visibile e funzionale alle esigenze del percorso espositivo, mentre il progetto grafico del catalogo ha permesso l’inserimento sia delle parti testuali che delle sequenze di illustrazioni e immagini fotografiche.

Esplora gli articoli per argomento